IN EVIDENZA



20 marzo 2021


...

“Come comunicato da Aifa, le inoculazioni con i vaccini Astrazeneca potranno riprendere a partire da venerdì 19 alle 15. Pertanto tutti i soggetti che hanno ricevuto la convocazione per venerdì 19 marzo, dopo le 15, sono confermati.


19 marzo 2021




18 marzo 2021



17 marzo 2021



16 marzo 2021


...

I finanzieri del Nucleo di Polizia Valutaria, sotto il coordinamento della Procura di Monza, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare e sequestro preventivo del GIP di Monza, nei confronti di 9 persone indagate per reati fiscali e associazione a delinquere per abusivismo finanziario, truffa, autoriciclaggio e bancarotta fraudolenta.


15 marzo 2021



13 marzo 2021


12 marzo 2021


...

Si chiama RicettaLavoro ed è la misura approvata dalla Giunta di Regione Lombardia su proposta dell’assessore alla Formazione e Lavoro Melania Rizzoli. Si tratta di un pacchetto di incentivi rivolto ai destinatari di Dote Unica Lavoro che vengono assunti da aziende lombarde.


11 marzo 2021



10 marzo 2021



9 marzo 2021


...

Nella Giornata internazionale dei diritti della Donna, il presidente Attilio Fontana e la parlamentare e atleta paralimpica Giusy Versace hanno presentato a Palazzo Lombardia l’installazione fotografica ‘I Muri del Silenzio’, ospitata anche a Palazzo Pirelli sino al 31 marzo.


8 marzo 2021


6 marzo 2021


5 marzo 2021


4 marzo 2021




3 marzo 2021


2 marzo 2021



1 marzo 2021


...

In merito alle notizie secondo le quali presunti mediatori si sarebbero rivolti alla Regione Lombardia per offrire vaccini anti-Covid, l’assessorato al Welfare precisa che “acquisti tramite canali alternativi non sono mai stati presi in considerazione dalla stessa Regione”.


27 febbraio 2021


...

«Esprimiamo legittima preoccupazione per quanto è accaduto nelle ultime ore nella Regione Lombardia, relativamente al caso di alcuni infermieri che sono risultati nuovamente positivi al Covid dopo la seconda dose del vaccino. Lo ha reso noto la direzione della Commissione Sanità, “liquidando” l’accaduto come ampiamente previsto in quel fattore rischio del 5% riconosciuto a farmaci come Pfizer, ufficialmente efficaci “solo” fino al 95%. 


26 febbraio 2021