Covid, Moratti “In Lombardia variante prevalente è quella inglese”

1' di lettura 23/06/2021 - MILANO (ITALPRESS) – “Confermo che tutti i positivi vengono sequenziali per tenere sotto controllo le varianti”.

Lo dice la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, oggi a Palazzo Pirelli, nel corso di un approfondimento sulla campagna vaccinale. “Abbiamo a giugno come variante prevalente la variante alfa, quella inglese, al 64% e l’indiana divisa in due la variante delta al 3,2 per cento e la K alla 0,8, la brasiliana all’1 e la sudafricana al 2 per cento – spiega Moratti -. Questo è il quadro che presenta numeri più alti rispetto a settimana scorsa perchè li abbiamo sequenziati tutti e questo innalza i numeri rispetto alle varianti”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 23-06-2021 alle 15:11 sul giornale del 24 giugno 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, lombardia, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8m6





logoEV