Vaccinazione personale scuola, Moratti: 120.000 posti tra 17 e 21 luglio

3' di lettura 14/07/2021 - Regione con la propria Unità di crisi mette a disposizione dal 17 al 21 luglio prossimi 120.000 posti nei Centri vaccinali per consentire l’accesso alla prenotazione delle prime dosi delle vaccinazioni da parte del personale della scuola, docente e non docente, su tutto il territorio regionale, per un avvio ‘in sicurezza’ dell’anno scolastico 2021/2022. Lo spiega la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti.

Allo stato attuale, in Lombardia risultano vaccinati infatti, tra la prima e la seconda dose, circa 265.000 tra insegnanti e operatori scolastici, pari a una copertura dell’80%.

Sono 54.000 le persone ancora da vaccinare

“Anche la Struttura commissariale – ricorda Letizia Moratti – ha recentemente posto l’attenzione, infatti, sull’importanza di vaccinare quanto più possibile insegnanti e operatori del mondo scolastico. Ciò per permettere un ritorno sicuro alla didattica a settembre. E a noi questo tema è, infatti, particolarmente caro”. “Per raggiungere dunque i circa 44.000 tra insegnanti e operatori scolastici lombardi che finora non hanno aderito alla campagna vaccinale, sommati ai circa 10.000 che non si sono presentati per il richiamo della seconda dose – ha aggiunto la vicepresidente Moratti – Regione garantirà loro un accesso diretto”.

Inviata comunicazione a dirigenti scolastici Lombardia

La Direzione Generale Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione di Regione Lombardia ha intanto inviato a tutti i Dirigenti scolastici della Lombardia una comunicazione per informarli della possibilità di vaccinare senza prenotazione tutto il personale scolastico che ancora non si è vaccinato. Una finestra che va quindi dal 17 al 21 luglio presso i Centri vaccinali disponibili all’indirizzo: www.vaccinazionicovid.regione.lombardia.it.

Da assessore F. Sala appello a chi non si è ancora vaccinato

“È un’occasione importante che Regione Lombardia offre infatti al personale scolastico che non si è ancora vaccinato – ha evidenziato l’assessore regionale all’Istruzione, Fabrizio Sala – e mi auguro quindi fortemente che i 44.000 che mancano ancora all’appello sfruttino questa finestra. Per vaccinarsi e poter guardare quindi con fiducia e ottimismo al prossimo anno scolastico”.

Bastano tessera sanitaria e autocertificazione

Dunque insegnanti, personale Ata (amministrativi, tecnici e ausiliari), collaboratori scolastici, volontari e altre persone con potenziali contatti con studenti potranno accedere alla vaccinazione senza prenotazioni. Basterà presentare la tessera sanitaria e un’autocertificazione che garantisca l’appartenenza alla categoria di insegnante/operatore scolastico.

I Centri vaccinali dove presentarsi

Di seguito, quindi, l’elenco dei Centri vaccinali Covid aderenti all’iniziativa, suddivisi per Ats di appartenenza:

Ats Bergamo

  • Palasettembre, Chiuduno
  • Centro universitario sportivo Bergamo – Cus, Dalmine

Ats Brescia

  • Fiera, Brescia
  • Centro sportivo, Chiari
  • Palasport, Lonato

Ats Brianza

  • Ex Philips, Monza
  • Polaris Studios, Carate Brianza
  • Ex Esselunga, Vimercate
  • Palataurus, Lecco

Ats Insubria

  • MalpensaFiere
  • Schiranna, Varese
  • Rancio Valcuvia, Varese
  • Lariofiere, Erba
  • Villa Erba Cernobbio

Ats Milano

  • Palazzo delle Scintille, Milano
  • Hangar Bicocca, Milano
  • La Fabbrica del Vapore, Milano
  • Drive Through Trenno, Milano
  • Humanitas, Pieve Emanuele
  • Ospedale Militare di Baggio, Milano
  • Quartiere Fiera, Abbiategrasso
  • Fiera, Lodi
  • Palazzetto Sport, Codogno

Ats Montagna

  • Centro Congressi, Darfo
  • Palestrone, Chiavenna
  • Ospedale Morelli, Sondalo
  • Polifunzionale, Villa di Tirano
  • Polo Fieristico, Morbegno
  • Ospedale, Gravedona
  • Palestra De Simoni, Sondrio

Ats Pavia

  • PalaCampus, Pavia
  • Auser, Voghera
  • Centro commerciale Il Ducale, Vigevano

Ats Val Padana

  • Ex tribunale, Crema
  • Fiera, Cremona
  • Arena Grana Padano, Mantova
  • Palestra Caglio, Castiglione delle Stiviere

“Per le vaccinazioni del personale della scuola – conclude l’assessore al Welfare – Regione Lombardia metterà dunque a disposizione tutte le dosi di vaccino che sono necessarie”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2021 alle 17:36 sul giornale del 15 luglio 2021 - 110 letture

In questo articolo si parla di attualità, lombardia, regione lombardia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caof





logoEV